Thoughts on leave e il centro Pra’ delle Torri

Esistono persone che hanno bisogno di rigenerarsi attraverso i viaggi. Persone che hanno bisogno di evadere per essere felici, di cambiare posto per staccare la spina, e di libertà assoluta. Io ne faccio parte.

Ogni volta che siamo io e la mia valigia in direzione di qualche nuovo posto io sto bene, davvero bene. Ogni tanto sento di perdermi nella vita, nei suoi deliri, nei suoi tempi predisposti e negli impegni che in un modo o nell’altro mi risucchiano.. E quando accade, esattamente quando mi sento così, ho bisogno di iniziare qualcos’altro e progettare una nuova vacanza. Ieri era uno di questi giorni e ora mi ritrovo sul sito (Pra’ delle Torri ) del Centro Vacanze Pra’ delle Torri che ho scoperto tramite Trip Advisor che quest’anno l’ha premiato con il Premio Travellers Choise 2017 mettendolo al 15esimo posto come hotel ideale per Famiglie tra quelli di tutta Italia.

La sua superficie di 120 ettari, i suoi comfort (il centro sportivo, le piscine, il parco acquatico, la sua vicinanza dal mare, il market interno, i ristoranti, il parrucchiere interno etc. etc.) insieme ai suoi svaghi (discoteca, skateboard, campo da Golf, Basket, Calcio etc) mi hanno a dir poco conquistata.

Mi piace volare con la fantasia e vi confesso di essermi già vista al PC e costume in una delle loro bellissime distese o al sole sulla spiaggia privata; senza contare che è da un po’ che vorrei visitare Carole e la sua cucina. Vorrei spingere i miei amici ad approfittare del 5=4 (ogni 5 notti, 1 notte gratis in villaggio, campeggio, hotel e aparthotel) valido da pasqua fino al 31 Maggio, ma in caso non ci riuscissi (loro sarebbero dei folli) mi sa che mi dedicherò ad una vacanza solitaria,anche perché, spesso ,la solitudine mi piace . Trovo che stare soli talvolta, sia il modo migliore per guardarsi dentro, conoscersi e rilassarsi completamente senza contare che Venezia ha una parte di me, ha alcuni dei miei ricordi più belli, dei miei anni migliori e una Biennale che, un po’ come Acqua Alta, riesce sempre a rubarmi il cuore.

Buzzoole

Antonella Leone

Blogger, stundente di vita e sognatirice a tempo pieno. Io: 23 anni e tanti sogni. Si dice che nella borsa di una donna ci sia sempre tutto ma nella mia spesso ci sono solo un paio di cuffie, un iphone e una canon con cui mi diverto a fotografare il mondo, catturare i momenti e le sfaccettature di ciò che amo.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>